Il dolce dell'inverno marchigiano: i cavallucci
15 
27/11/2015


adv


adv

 (2) Preferiti


Il dolce dell'inverno marchigiano: i cavallucci

I Cavallucci marchigiani sono chiamati così perché con la loro forma ricordano il dorso e le zampe di un cavallo. Sono tipici del periodo invernale, in passato le “vergare” iniziavano a prepararli a San Martino, ossia quando si poteva trovare il vino nuovo. Si tratta di un dolce molto sostanzioso perché racchiude al suo interno molti ingredienti: sapa (o mosto cotto), frutta secca, cacao, c

Ingredienti:
Per il ripieno:
Mosto cotto o sapa gr. 300
Noci sgusciate gr. 100
Mandorle sgusciate gr. 100
Nocciole sgusciate gr. 100
Uvetta sultanina o canditi o fichi secchi gr. 50
Liquore a piacere: mistrà, marsala o vermuth per uvetta
Cacao in polvere 50 gr
La buccia grattugiata di un’arancia o di un limone
3 tazzine di caffè
Zucchero gr. 150
Molliche di pane gr. 50
Per la sfoglia:
Farina 1 kg
Zucchero gr. 200
Olio di semi 2 bicchieri
Vanillina 1 bustina
Lievito per dolci 12 bustina

Tempo di preparazione :
Tempo di cottura :
Tempo totale :

Condiviso da:
(2 ricette)

Commenti



Effettua il Login o registrati su Snappetize per poter commentare


adv

RICETTE SIMILI